Rapitalà

Rapitalà

La Tenuta Rapitalà, 175 ettari di cui 105 a vigneto nel territorio di Camporeale, si estende su dolci colline tra i 300 ed i 600 metri, dove si alternano e mescolano argille e sabbie. La perfetta esposizione e la particolare composizione del suolo la rendono ideale per la coltivazione dei vitigni più pregiati. Il toponimo di chiara origine araba (Rabidh-Allah "fiume di Allah" dal torrente che scorre fra i vigneti) testimonia che queste campagne furono abitate fin dall'antichità. Su queste terre antiche oggi domina incontrastato il paesaggio delle vigne che si susseguono incessantemente disegnando suggestive geometrie di filari.

Active filters

  • Alcamo Classico DOC Vigna...
    AVALAIBLE

    Alcamo Classico DOC Vigna...

    €9.90
    il Vigna Casalj prende il nome dall’antica denominazione della contrada: Casalj Rapitallavi, che ogni anno è ricavato dalla stessa vigna di Cataratto, quella posta alla quota più alta, la più pregiata su terreni argillo-sabbiosi. Le uve sono raccolte a fine settembre e per preservare gli aromi varietali si limita il contatto con l’ossigeno mantenendo l’atmosfera sotto azoto durante tutte le fasi del processo di vinificazione: pressatura soffice, decantazione statica a freddo e fermentazione a bassa temperatura 12/14°C con lieviti selezionati per oltre 2 settimane. Il vino viene mantenuto sui lieviti fino a marzo, ma prima fa un passaggio di 3 mesi in botti da 50 hl di rovere francese.
  • Bouquet 2012 Rapitalà lt.0,75
    AVALAIBLE

    Rapitalà Bouquet 2018 lt.0,75

    €9.50
  • Grand Cru Chardonnay 2014 Rapitalà lt.0,75
    There are not enough products in stock

    Rapitalà Grand Cru...

    €24.50

    .